Le Città Viste dal Basso

Un viaggio tra narrazione e musica. Le canzoni italiane degli ultimi 50 anni che hanno descritto la città. Non una gelida piantina, ma i volti e le storie che popolano l’ambiente urbano. Un itinerario tra le grandi canzoni dei cantautori italiani e quelle degli autori contemporanei. Sono stati con noi, finora: Francesco Bianconi, Simone Lenzi, Appino, Max Pezzali, Offlaga DiscoPax, Meg, Syria, Cristiano Godano, Manuel Agnelli, il compianto Remo Remotti, Davide Toffolo, Mauro Ermanno ‘Giò’ Giovanardi, Emidio Clementi, Andrea Mirò e molti altri, sui palchi dei teatri di Modena, Cuneo, Pisa, Torino, Cremona, Milano…

Anche un disco dal vivo, in edizione speciale in vinile, 999 copie.

CVDB_adesivo_ant

Maciste

Sonorizzazione (in diretta) dell’omonimo film muto del 1915. Il primo della lunga serie dei Maciste. Musiche originali scritte ed eseguite dai Perturbazione per accompagnare fughe, cazzotti, misteri, nascondigli di uno dei classici della prima cinematografia italiana.

Progetto realizzato in collaborazione del Museo Nazionale del Cinema e della Cineteca del Comune di Bologna, con la proiezione della copia restaurata presso il laboratorio L’Immagine Ritrovata.

disposizione_musicisti

The General

Sonorizzazione dal vivo di The General (Come vinsi la guerra, 1926) di Buster Keaton.

Colonna sonora originale da noi composta, viaggiando su un doppio binario, come in una metaforica linea ferroviaria, quella che l’eroe di The General percorre avanti e indietro mentre cerca di salvare onore e fanciulla amata: prima un lavoro di sottrazione, quello della parola cantata. Via i testi dunque perché la storia sul grande schermo chiede atmosfera e nessuna distrazione; poi un lavoro di addizione, a strati, con l’aiuto di loop station e l’idea di lasciarsi condurre e affascinare dal blues e dallo spiritual, rimpossessandosi della voce come strumento puro, insieme a chitarre, pianoforte, basso e batteria. Queste le linee guida di un percorso originale, sempre a cavallo tra ironia e malinconia, come la faccia di Buster.

Il film viene presentato nell’edizione recentemente restaurata.

perturbaVSbuster_WEB

La Buona Novella

Se non lo conoscete – il disco di Fabrizio De Andrè – basta andare su Wikipedia. L’album ispirato ai Vangeli Apocrifi è stato integralmente riarrangiato per essere eseguito dal vivo dai Perturbazione. Più di 40 anni dopo, nel rispetto del classico, una rilettura distante e originale.

Andato in scena il 23 ottobre 2010 al Teatro Civico di Varallo Sesia nell’occasione del restauro delle Cappelle del Sacro Monte, un progetto in collaborazione con la Scuola Holden con la partecipazione straordinaria delle voci di Nada e Alessandro Raina.

banner_BN